Lilith (2000 – 2011)


Lilith ha fatto musica tra il 2000 e il 2011, in quel territorio ambiguo attorno al termine rock.

Fra le cose (2003) è il primo EP, che raccoglie le prime composizioni.

Una diversa abilità (2006) il disco che arriva dopo anni di intensa attività dal vivo, con ottime recensioni della stampa di settore.

Note a margine (2010) il punto di chiusura in fondo alla pagina, ideal completamento del percorso musicale.

Lilith ha suonato 200 volte dal vivo, aprendo tra gli altri i concerti di I am kloot, Mistonocivo, Perturbazione, Franco Battiato, Amour Fou, Verdena, Franklin Delano, Max Gazzè.


Lilith è stato:

Gianni Andreucci – Batteria (2000-2010)
Nicholas J. Beavon – Chitarre
Nicola Cappelletti – Basso, Tastiere, Violino
Federico Minciarelli – Batteria, Percussioni (2010-2011)
Emanuele Principi – Voce, Chitarra, Piano
Roberto Tomassi – Chitarre
Francesco Zepparelli – Chitarra (2000-2001)

 

Note a margine su Spotify: